CORSI ONLINE

FASHION DESIGN

L’arte di trasformare le idee in moda
Con MARIKA LOSARDO

Riproduci video

18 ORE

Il corso online di Fashion Design si suddivide in 82 video lezioni per una durata totale di 18 ore.

Accesso illimitato

Avrai accesso al corso per sempre e potrai seguirlo quando vuoi e da qualsiasi dispositivo.

€ 397,00

€ 297,00

Corsi online NID
Riproduci video

SOGNI DI DIVENTARE
FASHION DESIGNER?

Lascia qui la tua email per sbloccare le lezioni gratuite.

Cliccando sul bottone “Inviami le lezioni gratuite”, l’utente dichiara di aver letto e compreso l’informativa resa ai sensi dell’art. 13 regolamento europeo 679/2016 (GDPR) pubblicata al link privacy policy e di prestare il consenso all’invio delle newsletter di NID.

STILE, FANTASIA, TECNICA

Il corso online di Fashion Design è dedicato a tutti gli appassionati di moda che vogliono formarsi in questo settore.

Il corso parte dalle basi e ha l’obiettivo di formarti come fashion designer e progettista di moda, dandoti una visione completa del settore e preparandoti per lavorare in questo campo.

Grazie alla sua ampiezza, il corso è adatto sia a chi muove i primi passi nel settore della moda, sia a chi vuole ripassare o approfondire determinati argomenti chiave.

Si parte infatti dalle tecniche grafiche di base e dal disegno di un figurino, fino ad arrivare alla progettazione di una collezione, allo studio del concept e alle tecniche di colorazione.

L’obiettivo del corso è quello di fornirti le competenze necessarie per aprire diverse opportunità professionali: fashion designer, progettista di moda, figurinista, stilista junior, label owner, trend setter, stylist, etc.

Iniziamo?

Riproduci video

COSA IMPARERAI

 

Il corso online di Fashion Design è un corso molto completo e ti insegnerà a disegnare con consapevolezza, dandoti gli strumenti e le competenze per comunicare in maniera chiara ed efficace la tua visione.

Imparerai ad utilizzare diversi stili grafici, stimolando la tua creatività e aiutandoti a definire il tuo stile personale.

I quiz all’interno del corso ti consentiranno di misurare i tuoi progressi.

Per questo, ci impegniamo al massimo per accompagnarli in tutte le fasi del loro percorso professionale: dalla selezione del corso più adeguato all’inserimento nel mondo del lavoro.

REQUISITI

 

Il corso online di Fashion Design parte dalle basi e non richiede esperienza pregressa o titoli di studio.

È sufficiente una connessione internet e una grande passione per la moda.

Per seguire il corso al meglio ti consigliamo di dotarti di strumenti di cancelleria: fogli, matite, gomma, temperamatite, sfumino, colori a matita acquarellabili, acquerelli, acrilici, pennarelli tipo copic o pantoni, pennelli, penne nere e colorate.

Il nostro obiettivo è di fornirgli una formazione di primo livello, che gli permetta di realizzare i loro sogni professionali.

Riproduci video

MARIKA LOSARDO

Docente di Fashion Design e coordinatrice corsi NID Perugia

Marika è una fashion designer e formatrice, lavora come docente al NID insegnando discipline grafiche e comunicazione visiva dal 2000,  anno in cui inizia ad organizzare anche exhibit culturali, fashion show e sfilate di moda professionali. Dal 2011 è il coordinatore dei corsi NID e degli eventi correlati ed è attualmente consulente di immagine e di armocromia per il gruppo Wella Professionals.

Dopo gli studi artistici, si qualifica nel comparto moda lavorando come womenswear designer, menswear designer e textile designer per collezioni sportswear e haute couture. Appassionata di comunicazione visiva, si specializza nello styling e nella consulenza formando su scala nazionale i professionisti dei settori styling e immagine.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il corso online di Fashion Design ha un approccio molto pratico, con l’obiettivo di darti delle competenze concrete ed efficaci per farti spazio nel settore moda.

Ti insegnerà a disegnare e colorare collezioni moda, dandoti le competenze chiave nel campo della progettazione: dalle nozioni sul sistema moda allo studio del concept, dalla terminologia di settore alle tecniche di colorazione, dalla stilizzazione al disegno tecnico.

10 Capitoli

 

Suddivisi in macrotemi, i capitoli affrontano teoria e pratica per poterti accompagnare nel miglior modo possibile nella tua formazione professionale.

82 Lezioni

 
Le lezioni audio-video sono tenute da una docente secondo un approccio simile alla lezione frontale e contengono contenuti sia teorici sia pratici.

10 Dispense

 
Le dispense sono corredate di testi e immagini e forniscono esempi da cui partire per allenare la tecnica di disegno e ottenere un risultato professionale.

1 Quiz

 
I quiz a risposta multipla ti permetteranno di testare l’acquisizione delle nozioni apprese durante il corso. Completato il 100% del corso riceverai l’attestato.

Capitolo 1

Figura professionale e progettazione

2 lezioni | 1 dispense

Nel primo modulo si osservano nozioni e dinamiche del sistema moda (brand, poli del lusso, acquisizioni, joint venture…). Questa parte serve a farti orientare al meglio nella realtà lavorativa così che tu possa indirizzarti verso il target o la fascia di mercato più adatti alle tue creazioni. Si passa poi alle nozioni sulle collezioni per svolgere al meglio le attività di individuazione del concept, realizzazione del moodboard e lancio del trend.

00:30:09

Lezione 0

Durata 00:22:03

Introduzione al corso di fashion design

la figura del progettista nel sistema moda e il metodo del restyling

Lezione 1

Durata 00:08:06

Il tema e lo stile delle collezioni

Il concept e il moodboard

Capitolo 2

Tecniche grafiche di base

7 lezioni | 1 dispense

Il secondo modulo è incentrato sullo studio dello spazio della tavola e su come ottimizzarlo per i propri obiettivi grafici. Con questa parte imparerai che la differenza tra il saper disegnare e il non saper disegnare sta, prima ancora dell’esercizio pratico, nella consapevolezza degli spazi da riempire.

01:06:47

Lezione 2

Durata 00:01:51

Tecniche grafiche

Strumenti di base

Lezione 3

Durata 00:13:33

La base del figurino

Disegno dell'ovale, del collo e del busto nelle posizioni principali

Lezione 4

Durata 00:17:00

Pose sinuose

Il figurino intero in posa e il disegno veloce di braccia e gambe

Lezione 5

Durata 00:07:49

La posa del figurino in 3/4

Gestione delle direzioni di ovale, busto e gambe per pose differenti da quelle frontali

Lezione 6

Durata 00:07:56

Impara ad inventare pose differenti

Esercitazione pratica di percezione per gestire diverse direzioni e inventare nuove pose.

Lezione 7

Durata 00:10:20

La posa del figurino di profilo

Gestione delle linee e delle proporzioni per future visioni laterali dell'abito . Focus sul viso di profilo.

Lezione 8

Durata 00:08:18

La posa del figurino di spalle

Gestione delle linee e delle proporzioni per future visioni dell'abito di spalle

Capitolo 3

Target e dettagli di viso e capelli

11 lezioni | 1 dispense

Il terzo modulo è dedicato al disegno del viso, inclusi i lineamenti e le tipologie di acconciature. Questa parte permette di targettizzare al meglio qualsiasi proposta declinando le collezioni donna, uomo, bambino per fasce d’età e stili.

01:54:13

Lezione 9

Durata 00:10:28

Il viso del figurino: costruzione

Costruzione dell'ovale nelle varie posizioni, frontale, profilo, 3/4

Lezione 10

Durata 00:09:32

La caratterizzazione del volto: il perimetro

Definizione del perimetro del volto frontale e di 3/4 : fronte, zigomo, mandibola, mento

Lezione 11

Durata 00:08:07

Il volto del figurino nelle direzioni destra e sinistra

Definizione del perimetro del volto di 3/4 dx e profilo : fronte, zigomo, mandibola, mento

Lezione 12

Durata 00:06:05

Il disegno del volto laterale e posteriore

Definizione del perimetro del volto laterale e posteriore: fronte, zigomo, mandibola, mento

Lezione 13

Durata 00:15:11

Caratterizzazione del volto coi lineamenti

Disegno veloce delle sopracciglia, degli occhi, del naso e della bocca

Lezione 14

Durata 00:04:11

Caratterizzazione dei connotati del figurino

Lineamenti diversi caratterizzano tipologie differenti di clientela

Lezione 15

Durata 00:14:20

Errori da evitare

Gli sbagli tipici nel disegno e negli spazi del viso

Lezione 16

Durata 00:13:29

I capelli del figurino

Impara a disegnare con pochi tratti i capelli e varie acconciature

Lezione 17

Durata 00:08:37

Focus sopracciglia

Impara a disegnare diverse tipologie di sopracciglia sui differenti volti frontali, laterali e in 3/4

Lezione 18

Durata 00:10:35

Focus occhi

Impara a disegnare diverse tipologie di occhi sui visi frontali e di 3/4

Lezione 19

Durata 00:13:38

Acconciature frontali, di profilo e in 3/4

Impara a disegnare le acconciature in base alle diverse posizioni del volto

Capitolo 4

Arti e appendici

6 lezioni | 1 dispense

Nel quarto modulo impari a disegnare in modo veloce e convincente braccia, gambe, mani e piedi, di solito ritenuti gli elementi più difficili nel disegno del corpo umano. Il metodo è facile e ti insegna proporzioni e forme fino alla gestione di stili illustrativi diversi, dal realistico allo stilizzato.

01:00:28

Lezione 20

Durata 00:01:28

Gli arti e le appendici

Riferimenti semplificati e disegni stilizzati

Lezione 21

Durata 00:07:53

Appendici semplificate

Impara la costruzione semplice del disegno della mano e del piede

Lezione 22

Durata 00:12:58

Le appendici rimpicciolite

Impara a disegnare mani e piedi da figurino in varie posizioni

Lezione 23

Durata 00:10:21

Le dita in posa o nascoste

Impara a gestire e creare le diverse posizioni delle mani e delle dita

Lezione 24

Durata 00:12:19

Costruzione delle gambe

Costruzione semplificata delle gambe e prime posizioni

Lezione 25

Durata 00:15:29

Il disegno delle braccia

Costruzione semplice delle braccia e prime pose

Capitolo 5

Pieghe, panneggi e chiaroscuri

14 lezioni | 1 dispense

Con il quinto modulo impari le pieghettature di base come panneggi, drappeggi, arricciature, volant, plissettature, balze, ruche. In questa lezione tratti anche il chiaroscuro, fondamentale nella moda per poter riempire il bozzetto e base imprescindibile di qualsiasi tecnica coloristica.

03:01:26

Lezione 26

Durata 00:04:58

Relazione tra pieghe, disegno tecnico e chiaroscuro

Introduzione all'importanza della relazione tra disegno tecnico, pieghe, panneggi, cadenze e chiaroscuro

Lezione 27

Durata 00:10:46

Differenze tra il figurino e il plàt

Impara a diversificare le proporzioni tra il figurino stilizzato e il disegno tecnico di un busto

Lezione 28

Durata 00:13:25

Il disegno tecnico laterale e in 3/4

Impara a disegnare il busto laterale e in 3/4 in entrambe le direzioni destra e sinistra

Lezione 29

Durata 00:15:00

Prime pieghe

Impara a disegnare le pieghe di base: piegoline aderenti, primi drappeggi e primi panneggi

Lezione 30

Durata 00:09:29

Panneggi in varie visioni

Le basi del panneggio liscio o doppiato in diverse visuali e direzioni

Lezione 31

Durata 00:09:12

Drappeggi, balze, volant e plissè

Impara a disegnare diverse tipologie di drappeggi, balze, volant, ruche e plissettature

Lezione 32

Durata 00:16:57

L'effetto rete e la griglia modulare

Impara a creare la texture dell'effetto rete e la griglia per l'effetto di stampa modulare su tessuto

Lezione 33

Durata 00:20:25

Il chiaroscuro nelle pieghe

Applica il chiaroscuro su diverse tipologie di cadenze

Lezione 34

Durata 00:09:57

La scelta degli strumenti per il chiaroscuro

Impostare il lavoro del chiaroscuro con le matite grasse, gli sfumini e il taglierino

Lezione 35

Durata 00:11:44

Basi e spazi del chiaroscuro

Impara a gestire il chiaroscuro rispetto agli spazi piccoli del volto

Lezione 36

Durata 00:13:55

Il chiaroscuro su volti e corpi

Usa il chiaroscuro a matita per modellare i visi e i corpi nelle varie pose

Lezione 37

Durata 00:15:29

Le rifiniture del chiaroscuro

Rifinisci il figurino col chiaroscuro sui capelli e lo sfumino

Lezione 38

Durata 00:15:09

Relazione tra il chiaroscuro sul corpo e il chiaroscuro sull'abito

Applicazione del disegno e del chiaroscuro delle diverse cadenze per la creazione di abiti dai panneggi differenti

Lezione 39

Durata 00:15:00

Rifiniture sul chiaroscuro delle diverse tipologie di abiti

Applica le rifiniture su abiti panneggiati, drappeggiati e plissettati

Capitolo 6

Comunica col segno e la stilizzazione

10 lezioni | 1 dispense

Con il sesto modulo impari a gestire il tratto per realizzare sia figurini classici con campiture all-over, che figurini dallo stile minimale, tracciati con un’unica linea. In questa parte viene insegnato come comunicare idee tramite profili, perimetri, tecniche di riempimento e metodi di profilatura a penna.

02:52:30

Lezione 40

Durata 00:09:33

Comunicare con la stilizzazione

Stilizzazioni differenti comunicano tipologie differenti di stili, proposte e clientela: iniziamo dai corpi dei figurini.

Lezione 41

Durata 00:15:55

Comunicare con la stilizzazione

Caratterizzazione degli stili e dei target diversi tramite connotati e abiti

Lezione 42

Durata 00:17:03

Comunicare con la stilizzazione

Caratterizzazione di stili differenti per la comunicazione di target differenti

Lezione 43

Durata 00:13:54

Comunicare con la stilizzazione

Utilizza la tecnica del chiaroscuro per rifinire diversamente stili differenti

Lezione 44

Durata 00:17:25

Comunicare con la stilizzazione

Differenziazione tra gli stili e definizioni diverse: chiaroscuro sfumato o rifinitura grafica

Lezione 45

Durata 00:21:28

Comunicare con la stilizzazione delle pose

Impariamo a gestire pose differenti con stilizzazioni differenti

Lezione 46

Durata 00:17:34

Comunicare con la stilizzazione delle pose

La stessa posa comunica in maniera differente in base alla rifinitura grafica

Lezione 47

Durata 00:20:18

Comunicare con la stilizzazione delle pose

Differenze di segno per una comunicazione più lineare e immediata: rifiniture grafiche senza chiaroscuro

Lezione 48

Durata 00:20:10

Comunicare con la stilizzazione delle pose

Gestione del segno: direzioni differenti di arti, linee e appendici comunicano impatti visivi differenti

Lezione 49

Durata 00:19:10

Comunicare con la stilizzazione delle pose

Gestione delle pose complesse e definizione con linee grafiche minimali

Capitolo 7

Tipologie dell’abbigliamento, pezzi modello e plàt

1 lezioni | 1 dispense

Nel settimo modulo apprendi l’alfabeto delle collezioni moda: tipologie di base dell’abbigliamento, linee di abiti, gonne, pantaloni e capispalla, colli, maniche, pince e baschine, lunghezze e orli in modo che tu possa apprendere adeguatamente non solo il disegno tecnico ma anche la terminologia.

00:21:14

Lezione 50

Durata 00:21:14

Linee e pezzi modello: tipologie di base dell'abbigliamento

Linee di abiti, gonne, pantaloni e capispalla, colli, maniche, pince e baschine, lunghezze e orli, tutte le tipologie di base dell’abbigliamento che ti permetteranno poi di disegnare qualsiasi tipologia di plàt

Capitolo 8

Tecniche coloristiche a matita, a pennello e a pennarello

22 lezioni | 1 dispense

In questa parte impari a colorare con i diversi strumenti: matite colorate acquerellabili, acquerelli, acrilici, penne colorate e nere, pennarelli copic e pantoni. Una volta appresi i metodi di base potrai sperimentare combinazioni di tecniche per ottenere effetti e render diversi.

05:27:09

Lezione 51

Durata 00:02:52

Tecniche coloristiche: strumenti di base

Quali strumenti utilizzare: matite, gomma, pennelli, acqua, colori a matita acquerellabili

Lezione 52

Durata 00:18:52

L'incarnato con le matite acquerellabili

Gestione dei punti ombra e dei punti luce con matite acquerellabili e pennello, su viso e busto

Lezione 53

Durata 00:04:05

Acquerellare le gambe del figurino

Acquerellata sulle gambe del figurino e rifiniture viso

Lezione 54

Durata 00:15:23

Definizione di ombre e contorni

Sottolinea forme e ombre con matite e penne

Lezione 55

Durata 00:24:21

Trasparenze e sfumature coi colori acquerellabili

Creazione di un abito per imparare molteplici effetti, dai drappeggi alle trasparenze alle sfumature

Lezione 56

Durata 00:12:52

Gestione delle ombre su abito multicolor

Definizione dei chiaroscuri coi diversi strumenti: matita, matita colorata, sfumino, penna

Lezione 57

Durata 00:02:52

Penne, pennelli e acquerelli

Gli strumenti per effetti e finiture diversi

Lezione 58

Durata 00:10:55

Chiaroscuro si ma sotto l'acquerello

Apprendi la tecnica veloce dell'acquerello predisponendo il chiaroscuro di base

Lezione 59

Durata 00:20:16

Incarnato e blusa in acquerello

Impara a rendere velocemente il color carne e le prime ombreggiature

Lezione 60

Durata 00:24:41

Pantaloni in acquerello e rifiniture

Impara a gestire chiaroscuri e sfumature anche in toni diversi

Lezione 61

Durata 00:10:55

Rifiniture...evidenti!

Impara ad utilizzare penne dalle punte differenti per gestire tratti più minimali o grafici

Lezione 62

Durata 00:20:22

Acquerello puro

Impara a gestire l'acquerello direttamente a pennello, dai toni chiari a quelli più scuri

Lezione 63

Durata 00:06:14

Stessa tecnica, diverso effetto

Gestisci effetti differenti utilizzando sempre l'acquerello

Lezione 64

Durata 00:06:38

Come cambia un figurino

Dopo l'utilizzo di varie penne, osserva come cambia l'effetto di rifinitura

Lezione 65

Durata 00:16:25

Mixare le tecniche penne/pennarelli

Utilizza le basi finora apprese per disegnare direttamente a penna...e imparare la tecnica della maglieria a partire dalla griglia.

Lezione 66

Durata 00:10:37

Primi disegni modulari

Applica le fantasie geometriche modulari alla griglia per ottenere le basi del render maglieria

Lezione 67

Durata 00:20:49

Definire il render multicolor

Sottolinea e definisci l'effetto della maglieria multi color col tono nero

Lezione 68

Durata 00:02:13

Copic e Pantoni

Inizia una nuova tecnica e raggruppa tutti gli strumenti: copic, pantoni, penna indelebile, pennarelli, fogli sovrapposti, tavoletta in plexi.

Lezione 69

Durata 00:23:38

Prime sfumature a Copic e Pantoni

Utilizza la tavolozza in plexiglass per aiutarti con le sfumature

Lezione 70

Durata 00:18:42

Punti luce e sfumature sui capi d'abbigliamento

Utilizza la punta a pennello e quella a scalpello per ottenere varie sfumature

Lezione 71

Durata 00:20:36

Mix di tecniche

Utilizza tutte le tecniche apprese finora per creare mix diversi, ad esempio: incarnato a pantoni e pelliccia ad acquerelli

Lezione 72

Durata 00:32:51

Mix di tecniche

Utilizza gli acrilici e i pennarelli per ottenere effetti diversi: top drappeggiato, shorts in jeans, tronchetti in maglia

Capitolo 9

Piano americano, lingerie e pizzo. Il figurino uomo e il figurino bambino

8 lezioni | 1 dispense

Con il nono modulo apprendi nuove visuali: l'inquadratura a tre quarti del piano americano, che evidenzia i tagli e le decorazioni dei pezzi modello ridotti (mare, lingerie); la tecnica del pizzo e del merletto; le proporzioni dei figurini per uomo e bambino che completano i soggetti della progettazione.

02:09:58

Lezione 73

Durata 00:05:33

Figurini dei bambini, degli uomini e dei piani americani

Introduzione alla differenziazione tra i figurini dei bambini, degli uomini e dei piani americani

Lezione 74

Durata 00:17:34

Differenze tra figurino donna, uomo e bambino

Analizza i tratti e le diverse proporzioni tra i vari figurini proposti

Lezione 75

Durata 00:15:35

Fasce d'età e affiancamento

Connota le fasce d'età in base alla lunghezza degli arti, poi accosta il figurino bambino a quello adulto per differenziarne immediatamente le proporzioni

Lezione 76

Durata 00:15:34

Dettagli visi bambini e colorazione

Apprendi il disegno veloce dei lineamenti per i figurini dei bambini e applica la colorazione

Lezione 77

Durata 00:08:58

Il figurino del teen ager

Nuove proporzioni per uno dei target più coccolati dal sistema moda: la progettazione dei figurini teen ager

Lezione 78

Durata 00:19:03

Il figurino in piano americano

Proporzioni differenziate e prima colorazione del figurino in piano americano

Lezione 79

Durata 00:23:24

Colorazione della lingerie su piano americano

Usa tecniche diverse per ottenere l'effetto del pizzo su piano americano

Lezione 80

Durata 00:24:17

Rifiniture in tecniche diverse

Utilizza tecniche differenti per definire sia il piano americano che il pizzo e ottenere diversi effetti grafici

Capitolo 10

Trend e restyling dal secolo degli stilisti

1 lezioni | 1 dispense

Concludi la panoramica generale sulla progettazione all'interno del sistema moda e apprendi il meccanismo del multi-trend, fortemente caratterizzante delle ultime collezioni. L’obiettivo di questo modulo è ampliare la tua visuale, in veste di Fashion Designer, per approfondire e lanciare progetti innovativi e creativi.

00:29:51

Lezione 81

Durata 00:29:51

Restyling, Vintage e Multi-Trend

Il metodo del restyling nel fenomeno del vintage, nell'attuale e ampia panoramica dei trend diversificati.

 

INIZIAMO?

Sei pront* per entrare nel mondo della moda? Acquista ora il corso e inizia il tuo percorso!
Ricorda che potrai richiedere un rimborso entro 14 giorni nel caso in cui il corso non rispetti le tue aspettative.
Hai qualche dubbio? Contattaci o inizia una live chat cliccando in basso a destra. Saremo felici di aiutarti!

Accedi

Che tipo di corso frequenti?

Accedi al tuo account online

Effettua l’accesso per visualizzare i tuoi corsi

Inserisci la tua e-mail per ricevere una nuova password

Invio confermato, controlla la tua casella e-mail.